Indennità di disoccupazione agricola

indennità

I lavoratori agricoli che hanno diritto all'indennità di disoccupazione devono attivarsi quanto prima per richiederla. Anche se la scadenza è ad oggi ferma al 31 marzo dell'anno successivo alle prestazioni lavorative, il lavoratore può, già dai primi giorni dell'anno, prendere contatti con il nostro patronato ed assicurarsi la presentazione nei termini della domanda. È una provvidenza economica che spesso viene dimenticata ed in qualche caso la presentazione della domanda avviene ben oltre il termine di scadenza con riduzione anche sostanziale dell'importo poi percepito.
Gli operatori agricoli potranno presentare le domande di disoccupazione agricola per il 2014 fin da gennaio. L'invio delle domande all'Inps deve avvenire esclusivamente tramite canale telematico entro il 31 marzo. I requisiti necessari per il diritto alla prestazione sono:


• Iscrizione negli elenchi dei lavoratori agricoli dipendenti a tempo determinato, per l'anno cui si riferisce la domanda, o un rapporto di lavoro agricolo a tempo indeterminato per parte dell'anno di competenza alla prestazione;
• Almeno 2 anni di anzianità nell'assicurazione contro la disoccupazione involontaria, mediante l'iscrizione negli elenchi agricoli per almeno 2 anni o in alternativa, con l'iscrizione negli elenchi per l'anno di competenza della prestazione e l'accreditamento di un contributo contro la disoccupazione involontaria per l'attività dipendente non agricola precedente al biennio di riferimento della prestazione;
• Almeno 102 contributi giornalieri nel biennio, costituito dall'anno cui si riferisce l'indennità e dall'anno precedente. Tale requisito può essere perfezionato mediante il cumulo con i contributi lavorativi ad attività dipendente non agricola, purché l'attività agricola sia prevalente nell'anno o nel biennio di riferimento.

Il patronato INAC è a disposizione per fornire l'assistenza necessaria alla redazione ed all'inoltro online della domanda.
Fonte articolo: "Diritti Sociali" periodico patronato INAC promosso da CIA Belluno.

e-max.it: your social media marketing partner