controllo funzionale irroratrici

CONTROLLO FUNZIONALE DELLE IRRORATRICI

Il PAN (Piano d'azione nazionale per l'utilizzo sostenibile dei prodotti fitosanitari) al punto A.3, stabilisce che tutte le macchine irroratrici utilizzate a scopo professionale(atomizzatori,barre da diserbo ecc.) devono essere sottoposte a controllo funzionale presso un Centro Prova autorizzato dalla Regione Veneto.

Quelle acquistate entro il 26.11.2011 dovranno essere sottoposta a controllo funzionale entro il 26 novembre 2016.

Le attrezzature nuove, (cioè acquistate dopo il 26.11.2011) vanno sottoposte a controllo funzionale entro 5 anni dalla data di acquisto.

I controlli successivi dovranno svolgersi, con una periodicità di cinque anni fino al 2020 e non superiore a tre anni dal 2021.

e-max.it: your social media marketing partner